VAN EYCK Area classica I grandi maestri del colore ART REPRODUCTION
 
Home > Area classica. I grandi maestri del colore > VAN EYCK
VAN EYCK Jan (1380-95 circa - 1441)
Jan van Eyck è indubbiamente il più famoso pittore olandese del Quattrocento. Maestro nella pittura ad olio, raggiunse livelli di assoluta perfezione raffigurando con estrema meticolosità ogni dettaglio naturalistico. Il suo ineguagliabile genio artistico ebbe una notevole influenza sugli artisti successivi e lasciò un’impronta indelebile nella storia dell’arte. Sappiamo assai poco della sua giovinezza, inclusi il luogo e la data di nascita. Sicuramente nacque nell'allora Ducato di Borgogna e a introdurlo nel mondo della pittura fu il fratello maggiore Hubert. Le prime nozioni che si hanno su van Eyck risalgono al periodo che intercorre tra l'ottobre 1422 e il settembre 1424, quando il pittore si trova all'Aja alla corte di Jean de Bavièere Hainaut, conte d'Olanda. L'anno successivo diventa pittore di corte del duca di Borgogna Filippo il Buono, per conto del quale compie numerose missioni diplomatiche: si reca a Lisbona, per concordare le nozze del duca con Isabella di Portogallo, cui farà successivamente un ritratto. Van Eyck prosegue nei suoi spostamenti trasferendosi nel 1432 - dopo aver abitato per qualche tempo nella città francese di Lille a Bruges - città nella quale morirà ancora in giovane età.  Jan van Eyck morì nel giugno 1441 come testimoniamo gli incartamenti relativi al suo funerale custoditi nella chiesa di Saint-Donatien, a Bruges.

I CONIUGI ARNOLFINI.

MADONNA DEL CANCELLIERE ROLIN
 
 
CHI SIAMO
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
ACQUISTO SICURO
  - modalità di acquisto
- come acquistare
- spedizioni
- registrati
GARANZIE E DIRITTI
- privacy
- soddisfatti o rimborsati
- certificazioni

   Per info scambio banner clicca qui
© Art Reproduction | via F.lli Macario 16 - 10098 Rivoli, Italia | Tel +39 329 5636135 | info@artreproduction.it | powered by MOOD