VAN AELST Willem (1626-1687) Area classica I grandi maestri del colore ART REPRODUCTION
 
Home > Area classica. I grandi maestri del colore > VAN AELST Willem (1626-1687)
VAN AELST Willem (1626-1687)
AELST Willem van Pittore olandese (Delft 1625? - Amsterdam 1683?). Si formò artisticamente a Delft presso la bottega dello zio Evert van A., del quale si riconosce lo stile nelle sue prime opere, come la Natura morta con frutta (1642, Aachen, Suermond-Ludwig-Museum). Nel 1643 entrò a far parte della gilda di San Luca di Delft e nel 1645 si recò in Francia, dove fu attivo fino al 1649, per trasferirsi poi a Firenze fino al 1656. In Italia, dove fu conosciuto con il nome di Guglielmo d´Olanda, eseguì opere per il granduca Ferdinando II, per il cardinale Giancarlo de´ Medici e per Cosimo II de´ Medici. Nel 1656 fece ritorno alla città natale e dal 1657 fu attivo ad Amsterdam. Il legame con questa città è particolarmente evidente nelle sue ultime opere, come la Natura morta con orologio (1663, Den Haag, Mauritshuis) in cui A. ritrasse uno dei vasi realizzati dall´argentiere Johannes Lutma di Amsterdam. Dipinse quasi esclusivamente nature morte, specialmente composizioni con uccelli e strumenti di caccia. Fu particolarmente abile nella riproduzione delle stoffe e dei metalli.

Natura morta con strumenti da caccia e volatili

Vaso antico colmo di fiori con tovaglia di velluto azzurro e orologio
 
 
CHI SIAMO
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
ACQUISTO SICURO
  - modalità di acquisto
- come acquistare
- spedizioni
- registrati
GARANZIE E DIRITTI
- privacy
- soddisfatti o rimborsati
- certificazioni

   Per info scambio banner clicca qui
© Art Reproduction | via F.lli Macario 16 - 10098 Rivoli, Italia | Tel +39 329 5636135 | info@artreproduction.it | powered by MOOD