CANALETTO Area classica I grandi maestri del colore ART REPRODUCTION
 
Home > Area classica. I grandi maestri del colore > CANALETTO
CANALETTO (1697-1768)
Givanni Antonio Canal detto il "CANALETTO" pittore VEDUTISTA nato a Venezia nel 1697. Attivo anche alla corte di Londra,divenne famoso per le "luminose vedute" della sua città natale,ove mori nel 1768. Luminosità e colori densi costituiscono gli ingredienti dell'arte del Canaletto, che riuscì a cogliere con estrema maestria la bellezza di una Venezia sospesa fra cielo e mare, in una sintesi di acqua, luce e pietra.
Nell' atelier del padre Bernardo (1675-1744), specializzato in pittura di scenografie teatrali, l’artista imparò a dipingere decorazioni sceniche, collaborando con il padre e con il fratello Cristoforo per gli allestimenti di varie opere teatrali rappresentate a Venezia. Di questa attività tuttavia nulla si conserva. 
 Trascorse un periodo della sua vita a Roma per poi tornare nuovamente a Venezia nel 1720. I disegni portati da Roma vengono utilizzati come repertorio di motivi, ma completati da scenari di fantasia, inquadrati con una sorta di quinte e illuminati da una luce scenica. 
Per le tonalità brunacee e l'intenso chiaroscuro delle sue prime opere, Canaletto s’inserisce subito nell’ambiente artistico veneziano del momento, con Piazzetta, il giovane Tiepolo, Bencovich e soprattutto Marco Ricci, interpretandolo tuttavia con una personale drammaticità e sensibilità atmosferica ed una maggiore cura dei particolari e della resa luministica. Fino al 1725 non esistono notizie documentate sulla sua attività. Nel 1725 l’artista ha già la fama di un genio che supera ampiamente la tradizione di pittura topografica di Luca Carlevarijs. Inizia anche ad essere apprezzato dai collezionisti veneziani  e stranieri in missione diplomatica a Venezia . La morte lo coglie il 18 ottobre 1768 nella sua casa a San Lio.

il Bucin Toro al molo con cornice Barocca oro

Veduta del canal grande da Campo S. Vio-con cornice barocca

Veduta di piazza S. Marco con Basilica in cornice barocca.

Campo dei Santi Giovanni e Paolo

Il bacino di San Marco (particolare)

Il bucintoro al molo nel giorno dell'Ascensione

Il bucintoro di ritorno al molo il giorno dell'Ascensione

Il Canal Grande verso la Chiesa della Salute da Campo San Vio

Il colosseo di Roma

La piazza San Marco

La sfilata del Bucintoro (particolare)

Le Chiuse di Dolo (particolare)

Piazza S. Marco,cornice barocca Veneziana

Piazza San Marco con Basilica

Piazzetta San Marco

Punta della dogana

Veduta dei Campi Santi Apostoli

Veduta del bacino di San Marco verso est(particolare)

Veduta del Canal Grande da Campo San Vio

Veduta del Canal Grande verso il Bacino di San Marco

Veduta del canal Grande,con cornice barocca veneziana

Veduta del Molo di San Marco dal bacino

Vista del Bacino da Piazza San Marco

Vista del Rialto

Vista sulla riva degli Schiavoni
 
 
CHI SIAMO
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
ACQUISTO SICURO
  - modalità di acquisto
- come acquistare
- spedizioni
- registrati
GARANZIE E DIRITTI
- privacy
- soddisfatti o rimborsati
- certificazioni

   Per info scambio banner clicca qui
© Art Reproduction | via F.lli Macario 16 - 10098 Rivoli, Italia | Tel +39 329 5636135 | info@artreproduction.it | powered by MOOD